Stralcio dei debiti tributari fino a mille euro

By Nov 07, 2018
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il Decreto fiscale 2019 contiene numerose novità in ambito tributario. In questo articolo ci occuperemo brevemente dell' annullamento dei debiti tributari fino a mille euro.
Il Decreto fiscale 119/2018, entrato in vigore il 24 ottobre 2018, prevede, infatti, l'automatico stralcio dei debiti tributari fino a mille euro (comprensivo di capitale, interessi e sanzioni) risultati dai singoli carichi affidati agli agenti della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010.

L'annullamento sarà effettuato alla data del 31 dicembre 2018 per consentire lo svolgimento degli adempimenti necessari.

Il comma 2 del dell' art. 4, stabilisce che:
- le somme versate prima del 24 ottobre 2018 resteranno definitivamente acquisite;
- le somme versate successivamente al 24 ottobre 2018, sono rimborsate.

In caso di restituzione, l'Agenzia delle Riscossioni notificherà una comunicazione contenente le modalità di restituzione.
Decorsi tre mesi senza che l'avente diritto abbia accettato la restituzione, l'agente della riscossione riversa le somme all'ente creditore.

Le disposizioni relative all'annullamento delle cartelle non si applicano:
- somme dovute a titolo di recupero aiuti di stato
- crediti derivanti da pronunce di condanna della Corte dei Conti;
- multe, ammende e sanzioni pecuniarie dovute a seguito di provvedimenti e sentenze penali di condanna;
- risorse proprie tradizionali UE e IVA riscossa all'importazione.






Per maggiori info contattaci 




Seguici su  
Scarica la nostra APP disponibile su  


Nov 09, 2018
Download allegati:
Letto 35 volte
Altro in questa categoria: « Pace Fiscale Bonus Verde 2018 »