Contributi a fondo perduto per la digitalizzazione delle imprese

By Apr 09, 2019
Vota questo articolo
(0 Voti)
Bando I4.0: voucher per la digitalizzazione delle imprese.

La Camera di commercio Chieti Pescara nell'ambito delle attività previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, con il bando VOCHER DIGITALI I4.0, finanzierà tramite utilizzo di contributi a fondo perduto (voucher) due misure di innovazione tecnologica:

- Misura A destinata ai progetti condivisi da più imprese;
- Misura B destinata alle singole imprese.

Gli ambiti tecnologici di innovazione digitale ricompresi nel bando sono:

       - soluzioni per la manifattura avanzata;
       - manifattura additiva;
       - soluzioni tecnologiche per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa dell’ambiente reale e nell’ambiente reale (realtà aumentata, realtà virtuale e ricostruzioni 3D);
       - simulazione;
       - integrazione verticale e orizzontale;
       - Industrial Internet e IoT;
       - cloud;
       - cybersicurezza e business continuity;
       - big data e analytics;
       - soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori;
       - software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-impresa, impresa-campo    con integrazione telematica dei dispositivi on-field e dei dispositivi mobili, rilevazione telematica di prestazioni e guasti dei dispositivi on-field; incluse attività connesse a sistemi informativi e gestionali - ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.- e progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento, ad es. RFID, barcode, etc);

Utilizzo di altre tecnologie digitali, purché propedeutiche o complementari a quelle previste al precedente Elenco di cui sopra:
       - sistemi di e-commerce;
       - sistemi di pagamento mobile e/o via Internet e fintech;
       - sistemi EDI, electronic data interchange;
       - geolocalizzazione; 
       - tecnologie per l’in-store customer experience;
       - system integration applicata all’automazione dei processi.


I soggetti beneficiari alla data di presentazione della domanda devono avere tra gli altri, i seguenti requisii:

- essere Micro, Piccole e Medie Imprese;
- avere sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della CCIAA Chieti Pescara;

- essere in regola con il pagamento del diritto annuale;

L
'importo minimo di Investimento dev'essere pari ad euro 5.000,00 ed il contributo massimo riconosciuto è di euro 10.000,00.
L'entità massima dell'agevolazione non potrà essere superiore al 70% delle spese ammissibili.

Tutte le spese devono essere sostenute a partire dal 01/01/2019, purchè siano comprovate dal possesso di una fattura o altro documento contabile con analoga finalità probatoria recante data successiva al 31 dicembre 2018.

Le richieste di voucher possono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale dalle ore 8:00  del 10/04/2019 alle ore 21:00 del 15/07/2019.
L'inoltro della domanda può essere delegato ad un intermediario abilitato all'invio delle pratiche telematiche .

 

Per info e maggiori dettagli contattaci



Resta sempre informato:
Seguici su  
Scarica la nostra APP disponibile su  


Apr 09, 2019
Letto 1735 volte