La Legge di Stabilità 2016 ha confermato fino al 31 dicembre 2016 il bonus mobili.
Pubblicato sulla GU del 11 gennaio 2016 n.7 il decreto del 15 dicembre 2015 con il quale vengono definiti i dati contenuti nel modulo per le dimissioni e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.
Pubblicato sulla GU del 11 gennaio 2016 n.7 il decreto del 15 dicembre 2015 con il quale vengono definiti i dati contenuti nel modulo per le dimissioni e la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.
Con sentenza 5 novembre 2015 n.22611 ,La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro ha ritenuto legittimo il licenziamento del lavoratore che non adempie alle indicazioni del superiore e si rende protagonista di un acceso diverbio, con tanto di ingiurie, in presenza di altri colleghi. 
Con sentenza 5 novembre 2015 n.22611 ,La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro ha ritenuto legittimo il licenziamento del lavoratore che non adempie alle indicazioni del superiore e si rende protagonista di un acceso diverbio, con tanto di ingiurie, in presenza di altri colleghi. 
In data 31/12/2015 terminano alcune agevolazioni previste dalla Legge 92/2012.  
Il D. Lgs 81/2015 abroga l'associazione in partecipazione con solo apporto lavorativo.
Dalla sentenza n. 23050/2015 della Cassazione emerge che l'avviso di accertamento emesso prima dei 60 giorni dalla richiesta di chiarimenti da parte dell'ufficio finanziario è nullo.