Il D. Lgs. n. 80/2015 ha introdotto un nuova norma in favore dei lavoratori e lavoratrici iscritti alla Gestione Separata Inps di cui alla L. 335/1995. 
Con sentenza 15 marzo 2016 n.5052, La Corte di Cassazione Sezione Lavoro, ha stabilito che non potranno cumularsi il reddito da lavoro dipendente con l’erogazione della pensione di vecchiaia.
Dal 2 maggio 2016 entreranno in vigore le novità introdotte dal D.Lgs. n. 24/2016, il quale ha modificato l’art. 17 del D.P.R. n. 633/1972 al fine di recepire le disposizioni contenute nelle Direttive n. 2013/42/UE e 2013/43/UE.
L' Agenzia delle Entrate con la Circolare n.7 del 31 marzo 2016 fornisce chiarimenti in merito all'agevolazione dedicata alle giovani coppie che acquistano mobili per l'arredo di un'immobile da adibire ad abitazione principale.
La Legge di stabilità 2016, con il comma 59 che sostituisce l’articolo 13 della L. 431/1998, ha modificato le norme relative alla registrazione dei contratti di locazione non di “tipo commerciale”.
AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AD INCENTIVARE L'INGRESSO DEI GIOVANI NEL MERCATO DEL LAVORO
La Legge 28 dicembre 2015, n. 208 prevede la concessione di un contributo una tantum pari ad euro 1.000,00 per l'acquisto di uno strumento musicale.
La circolare n. 12 del 4 marzo 2016 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali indica l'iter da seguire per la comunicazione delle dimissioni volontarie e della risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.
La Legge di Stabilità (L. 28/12/2015, n. 208, art. 1, c. 283), conferma alche per il 2016 il bonus madri lavoratrici per assunzione baby sitter o iscrizione asilo nido.
Fino alle 16:00 del 24 febbraio 2016 sarà possibile registrarsi per la richiesta del bonus Turismo Digitale.