Apprendistato: incentivi per i datori di lavoro.

By Ott 23, 2015
Vota questo articolo
(0 Voti)
Il decreto attuativo del Jobs Act, DL 150/2015), ha previsto una serie di incentivi volti a promuovere il ricorso ai contratti di apprendistato.
E' stabilito che per i contratti di apprendistato stipulati tra il 24 settembre 2015 ed il 31 dicembre 2016, vi siano i seguenti incentivi:

- esenzione del c.d. contributo di licenziamento;

- riduzione dell'aliquota contributiva dal 10 al 5%;

- sgravio totale dei contributi a carico del datore di lavoro per il finanziamento ASpi;

- sgravio dello 0,30% delle aliquote contributive previste per favorire l'accesso al Fondo sociale europeo e al fondo regionale europeo dei progetti realizzati dagli organismi dell' Unione Europea.




Sono oggetto di sgravi i rapporti di apprendistato per la qualifica, il diploma o la specializzazione tecnica superiore.


Ott 23, 2015
Letto 1122 volte