Giovani agricoltori: finanziamenti per gli under 40

Mag 20, 2016
Regione Abruzzo - Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 (sottomisura 6.1 e sottomisura 4.1) ha previsto il Bando Pubblico ''Pacchetto giovani'' al fine di favorire l’aumento del numero di aziende agricole condotte da giovani imprenditori che investiranno su certificazioni delle produzioni rientrati in regimi di qualità e le migliori idee imprenditoriali, che prevedono investimenti aziendali mirati alla trasformazione e commercializzazione dei prodotti, orientati alla vendita diretta, anche attraverso i canali commerciali della e-commerce.

I giovani che ne fanno richiesta, possono usufruire di un premio per lo start-up d’impresa di 50 mila euro, che sale a 60 mila euro per chi opera in area svantaggiata, a cui si aggiunge un contributo in conto capitale per gli investimenti di ammodernamento aziendale, variabile dal 40 al 60% della spesa ammissibile, e per un importo massimo di 30 mila euro.

Possono aderire: giovani di età compresa tra i 18 anni ed i 40 anni non ancora compiuti (ditte individuali). Per le società il rappresentante legale deve essere un giovane agricoltore ed il capitale sociale deve essere posseduto per almeno il 51% da giovani agricoltori) .

La domanda deve essere compilata ed inviata telematicamente usando il sistema informativo agricolo nazionale SIAN. 

Una copia della domanda dovrà essere inviata, al massimo 15 giorni dopo la data di scadenza del bando, e con raccomandata A/R, al seguente indirizzo:
Regione Abruzzo – Dipartimento per le Politiche dello Sviluppo Rurale e della Pesca
Servizio Politiche per l’inclusione, lo sviluppo e l’attrattività delle aree rurali
Via Catullo, 17 – 65100 Pescara


La scadenza dell'invio della richiesta è 04/07/2016


Fonte: Regione Abruzzo


Scarica la nostra APP disponibile su  
Mag 20, 2016
Letto 959 volte